Android, milioni di dispositivi a rischio hacker

Milioni di utenti a rischio privacy a causa di un problema relativo alle app del Google Play Store

Un nuovo problema affligge le app del Play Store

Secondo quanto riportato da Mashable sono diverse decine le applicazioni contenute all’interno del Google Play Store, che soffrono di un grosso problema di sicurezza per gli utenti Android, permettendo agli hacker di rubare le informazioni personali del nostro smartphone. Ma quale sarà, concretamente, il problema?

I risultati dell’Università del Michigan

Secondo un documento rilasciato in rete da un team dell’Università del Michigan, alcune app permettono di aprire una porta che permetterebbe ai cyber criminali di prendere il controllo del dispositivo per rubare informazioni importanti o installare dei malware a distanza. I ricercatori ha scansionato più volte ben cento mila applicazioni popolari riuscendo a trovarne circa 400 potenzialmente vulnerabili con un livello basso di sicurezza, un dato che fa preoccupare molto gli utenti.

“These newly discovered exploits can lead to a large number of severe security and privacy breaches,” the group explains. “For example remotely stealing sensitive data such as contacts, photos, and even security credentials and performing malicious actions such as executing arbitrary code and installing malware remotely.”

Android

Fonte Immagine: https://pixabay.com/it/computer-sicurezza-lucchetto-1591018/

Le app potenzialmente vulnerabili ad attacchi

Il team ha poi confermato manualmente che 57 delle 410 applicazioni potenzialmente vulnerabili non offrivano nessun tipo di sicurezza per l’utente, rimanendo così potenzialmente aperte alle azioni dei mal intenzionati. Il problema più grande riguarda le applicazioni che permettono di trasferire dati tra smartphone e computer in connessione Wi-Fi. App di questo genere sono scaricate tra le 10 e le 50 milioni di volte sul marketplace Google Play, mettendo a rischio di conseguenza milioni di utenti Android.

“To get an initial estimate on the impact of these vulnerabilities in the wild, we performed a port scanning in our campus network, and immediately found a number of mobile devices in 2 minutes which were potentially using these vulnerable apps.”

La soluzione per gli utenti Android

Al momento è possibile un’unica soluzione per risolvere il problema e restare in sicurezza: disinstallare l’app. Purtroppo il problema deve essere affrontato in maniera approfondita e ci sarà del tempo da aspettare. Quali saranno i provvedimenti che prenderà Google per il suo store?

Antonio Galasso

Puglia, 1998, studente di Informatica e Telecomunicazioni, amante dei videogiochi e della tecnologia.

0 Commenti

Nessun Commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi prima commentare questo articolo.

Lascia una risposta


Warning: Illegal string offset 'note' in /home/caffecar/public_html/newsandcoffee.it/wp-content/themes/dialy-theme/functions/filters.php on line 223
<

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.