CNA Next 2017: la passione di fare impresa

A Pistoia il 12 e 13 maggio si discuterà di cultura, innovazione ed eccellenze del made in Italy. NEXT 2017 presentato da Stefania Milo, Presidente Giovani Imprenditori CNA

 

CNA Next, l’evento dei giovani imprenditori, dopo Roma, Torino, Firenze, si terrà per la prima volta a Pistoia, nell’ambito delle iniziative di Pistoia Capitale della Cultura 2017, nella splendida cornice del Teatro Manzoni.

 

NEXT 2017 presentato da Stefania Milo, Presidente Nazionale Giovani Imprenditori CNA

 “CNA Next è un momento di incontro, ascolto, confronto con storie di personaggi famosi, di arricchimento per gli associati ma anche per tutti i giovani, è energia, adrenalina, positività.”

Culturare: voce del verbo saper fare è il titolo dell’evento che vuole raccontare cosa significa fare impresa oggi e il made in Italy, con una passione e un entusiasmo diversi da un tempo, per stimolare gli imprenditori a fare e far capire quanto sia importante avvicinarsi agli strumenti del digitale ed innovare, ma con investimenti che sono alla nostra portata e non stravolgendo la natura delle imprese che sono in realtà microimprese, caratteristica del mercato italiano”.

Ma qual è il segreto per fare impresa oggi e portare il Made in Italy al successo?

NEXT 2017 presentato da Stefania Milo, Presidente nazionale dei Giovani Imprenditori di CNA

“Per fare bene impresa occorre aprirsi, confrontarsi, alimentare lo scambio di idee con competenze e specificità diverse, la contaminazione, questa è l’idea vincente. Oggi la concorrenza, l’aumento dei prodotti, l’internazionalizzazione con ricerca e comparazione online, complice la crisi- l’era delle vacche grasse è finita- obbliga gli imprenditori ad accostarsi al digitale, cambia il modo di fare impresa e c’è un lavoro di formazione da fare. L’imprenditore è restio ma deve fare i conti con gli strumenti digitali. Cade così la barriera territoriale e con la collaborazione con altre aziende si può essere più competitivi e recuperare il gap nel processo produttivo e comunicare al meglio il made in Italy.”

 

Il programma di CNA Next 2017

La due giorni è ricca di iniziative ed incontri che vede la partecipazione di grandi nomi. Next 2017, il Festival dell’Intelligenza Collettiva dei Giovani della CNA, apre i battenti venerdi 12 maggio alle ore 15. Dopo i saluti istituzionali, personalità dal mondo delle università e delle aziende discuteranno su “Le evoluzioni della manifattura: il futuro remoto dell’impresa italiana”. A seguire ci sarà un focus sulll’artigianato italiano con diversi case history di spicco, come ad esempio Italian Stories, fino al tanto atteso confronto tra i “campioni d’Italia” ma con passioni , talenti ed ambiti professionali diversi: Carlo Cracco e Jury Chechi. Si discuterà anche sui cambiamenti del lavoro e sull’evoluzione della rappresentanza in CNA con gli interventi del presidente nazionale della CNA, Daniele Vaccarino e la presidente nazionale dei Giovani Imprenditori CNA, Stefania Milo.

In serata è in programma uno spettacolo satirico a cura di Lercio e l’intervista musicale al cantautore Brunori Sas.

Sabato 13 maggio si inizia alle 10 e si darà spazio al progetto scuola impresa e al contest “La Scuola? Un’impresa!” e alla premiazione della migliore idea d’impresa. A chiudere i lavori della due giorni ci sarà Stefania Milo che tiene in particolar modo a questa edizione targata 2017 del CNA Next, in quanto è l’ultimo che vive in veste di presidente.

In anteprima per News & Coffee, Stefania Milo fa un primo bilancio del suo mandato e lascia il suo augurio al Presidente che subentrerà:

“ Questo mio mandato è stato molto stimolante: raccontare nuovi modi di fare impresa migliora anche le tue conoscenze. È una crescita personale, ma anche dell’associazione e di tutti i giovani. Mi auguro che CNA Giovani Imprenditori continui il suo percorso e che i giovani possano portare linfa nuova e punti di vista diversi nel comune intento di creare progetti a supporto dell’impresa e aiutare imprenditori a stare sul mercato e a crescere. Auguro al futuro Presidente un’esperienza bella e stimolante come lo è stata per me e soprattutto di metterci la passione che ho messo io, vero stimolo per se stessi, per il gruppo associativo e per tutti i giovani”.

Per consultare il programma completo dell’evento e per registrarsi, clicca qui.

 

Giovanna Di Troia

Speaker, giornalista pubblicista, blogger, social media manager, event specialist, ma soprattutto booklover dalla nascita. Appassionata di eventi culturali, di arte e delle nuove forme di comunicazione. Incuriosita dall’innovazione sociale ed affascinata dalle start up tecnologiche a vocazione sociale. Amo surfare nella Rete. Coautrice di due saggi. Mi puoi leggere anche su giodit.com

1 Commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.