Fedez, J-Ax, Rovazzi: si scrive Newtopia, si legge successo

I padroni della scena musicale italiana riuniti tutti sotto la stessa etichetta discografica

Quando, nel 2013, Fedez e J-Ax fondarono Newtopia sapevano di aver di fronte qualcosa di grande, ma non fino a questo punto. I due si trovavano in momenti diversi delle proprie carriere: Fedez aveva già cominciato a collezionare platini con il suo “Sig. Brainwash – L’arte di accontentare”, J-Ax dovrà invece aspettare più di un anno per tornare in auge con “Il bello d’esser brutti”. I due sono legati da un’etichetta affibbiatagli dalla critica, quella di “Comunisti col Rolex”, quelli che parlano di sociale e poi passano l’estate su uno yacht; loro, di tutta risposta, con questa nomea, ci hanno fatto un album e i soldi. L’ultimo disco ha, infatti, visto entrare tutti i pezzi in top50 su iTunes, ha fatto registrare un numero spropositato di sold out per le date del tour e li vede già pronti a cominciare un tour estivo altrettanto pieno.

Fedez è il businessman, l’uomo d’affari, colui che fa la cosa giusta al momento giusto. J-Ax è invece più concentrato sulla musica, affidandosi completamente al collega più giovane. Nel roster di Newtopia non riscontriamo nomi particolarmente altisonanti, Arisa esclusa. Ma tra questi si è fatto spazio, nell’ultimo anno, l’insospettabile Fabio Rovazzi. “Andiamo a comandare”, “Tutto molto interessante” e, adesso, “Volare” fanno di Rovazzi uno di quelli che dall’alta classifica non si spostano nemmeno per sogno. E lui che fa? Si scusa. Sì, perché Fabio Rovazzi nasce come videomaker e non smette mai di sottolineare quanto fare canzoni non sia il suo mestiere. Eppure, come dimostra il suo ultimo brano, pare non sbagliare un colpo. “Volare” è infatti il prototipo del tormentone perfetto: un videoclip capace di collezionare quasi 10 milioni di visualizzazioni in 5 giorni, un drop che ci accompagnerà per tutta l’estate e il supporto dell’intera fanbase di Fedez e J-Ax.

Newtopia

credits: Fabio Rovazzi

Questi ultimi, però, di lasciare la scena a Rovazzi non ne hanno proprio intenzione, o almeno non del tutto. È da poco uscito il nuovo singolo estratto da “Comunisti col Rolex”, più precisamente il remix di un brano presente nell’album: “Senza pagare”; a rappare insieme al duo milanese c’è l’americano T-Pain, featuring che rappresenta benissimo la svolta internazionale che ha preso Fedez dall’inizio della sua relazione con la fashion blogger Chiara Ferragni.

La ricetta del successo

Newtopia

credits: Volare – Fabio Rovazzi

Ci stiamo pian piano rendendo conto della dimensione che questo trio sta raggiungendo nel panorama musicale italiano, anche i più scettici si stanno arrendendo al fatto che questi tre, al momento, sono la personificazione contemporanea di Re Mida: tutto ciò che toccano diventa oro. I tre sono accomunati da una voglia di non collocarsi in un genere o in un altro, e questa pare essere la loro forza, nonostante da un lato rappresenti il tallone che, puntualmente, i rapper della scena italiana non smettono di martoriare. Eppure, pare che, al contrario di Achille, loro nello Stige ci si siano tuffati del tutto, ottenendo così la completa invulnerabilità. Per inquadrare Fedez basta citare il titolo del suo ultimo disco solista “Pop-hoolista”: sa perfettamente quello di cui il mercato discografico ha bisogno e ha le doti, i mezzi e la capacità di occupare quello spazio, che altri lasciano vuoto per paura di sentirsi dire ‘commerciali’, con la sua musica. J-Ax ha dalla sua un’esperienza che in pochi hanno, considerato unanimemente uno dei precursori del rap in Italia, salvo poi perdersi per qualche anno; Ax è un animale da palcoscenico, coinvolge e crea un rapporto con lo spettatore da vero e proprio “zio”, per questo è riuscito ad ampliare in maniera massiccia la sua fanbase. Il discorso per Rovazzi è diverso, è un grande videomaker, non un cantante; ma finché si ritroverà accanto un team così ben costruito ed avrà la possibilità di investire nei video fior di quattrini, anche per lui, il successo è assicurato.

Felice Ragona

Ventun anni, siciliano dislocato nella Capitale. Aspirante giornalista, disponibile in tutti i negozi di elettrodomestici.

0 Commenti

Nessun Commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi prima commentare questo articolo.

Lascia una risposta


Warning: Illegal string offset 'note' in /home/caffecar/public_html/newsandcoffee.it/wp-content/themes/dialy-theme/functions/filters.php on line 223
<

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.