Honor 9 arriva in Europa da 449 euro: concorrenza per OnePlus 5

È sfida tra i top gamma low cost

Honor 9 sbarca in Europa, a partire da 449 euro

Qualche settimana fa abbiamo parlato del nuovo smartphone Honor, azienda di proprietà della molto più popolare Huawei. Si chiama Honor 9, ed è un dispositivo top di gamma dal prezzo accessibile, una tipologia di smartphone che rispecchia, generalmente, la mission di Honor, azienda che punta a diffondere le tecnologie più avanzate soprattutto verso i giovani, adottando per questo prezzi aggressivi e fortemente competitivi nonostante l’alta qualità dei device.

Il prezzo europeo di Honor 9 (acquistabile sul sito ufficiale Huawei / Honor) parte da 449 euro, dunque estremamente accessibile per un top gamma con caratteristiche di assoluta rilevanza, tra cui solo per esempio c’è una doppia fotocamera esterna, caratteristica di tutti gli ultimi smartphone top di gamma delle maggiori aziende al mondo, da Apple con iPhone 7 Plus a Huawei P10 – in questo post tutte le caratteristiche di Honor 9. C’è un altro dispositivo però che è stato introdotto recentemente e può vantare un rapporto qualità/prezzo simile a quello di Honor 9. Si tratta di OnePlus 5, che per costo e per caratteristiche tecniche sarà, a mio avviso, il principale concorrente dello smartphone prodotto dall’azienda di proprietà Huawei.

honor 9

Fonte immagine: Honor China

Honor 9 vs OnePlus 5, top gamma mascherati da device di fascia media

OnePlus 5, ne abbiamo parlato nei giorni scorsi, ha una marcia in più rispetto agli smartphone top gamma citati in precedenza. Il suo punto forte, come anche quello di Honor 9, è il rapporto qualità-prezzo, ma ciò non significa per ognuno dei due smartphone che la qualità manchi, anzi. OnePlus 5 è probabilmente il migliore dispositivo Android acquistabile in questo momento – si, anche migliore di Samsung Galaxy S8 – e non solo per il prezzo, ma anche per la qualità che l’azienda cinese ha voluto offrire agli utenti con l’introduzione della doppia fotocamera esterna, con la modalità di scatto Pro (che consente di impostare diversi parametri manualmente), con la modalità ritratto (che si batte più che dignitosamente con quella di iPhone 7 Plus), con gli 8 GB di RAM disponibili nella versione superiore.

Il prezzo di OnePlus 5 è molto vicino a quello con cui Honor 9 è stato commercializzato in Europa: il primo parte da 499 euro, il secondo da 449. Una cinquantina di euro di differenza, che veramente rende i due dispositivi a mio avviso quelli che, per un utente che vuole acquistare un top gamma senza dover spendere 1000 euro o giù di lì, saranno i migliori sul mercato nei prossimi mesi. Entrambi con doppia fotocamera esterna (quella di Honor 9 è presumibilmente la medesima di Huawei P10, ma senza la firma di Leica), entrambi con un design raffinato e di qualità, entrambi con un prezzo che fa invidia al mercato intero.

Ma chi è il migliore?

Se mi fosse chiesto quale dei due sia il migliore credo che la mia scelta cadrebbe su OnePlus 5, per una questione di fiducia verso l’azienda cinese, per un forte apprezzamento nei confronti del lavoro svolto nel corso degli anni, in grado di distaccare la stessa dall’etichetta di “flagship killer” e diventare una realtà a sé stante, nonostante siano palesi le somiglianze con iPhone – e non solo – e la volontà di mangiare utenza alle aziende più rinomate con un prezzo aggressivo.

Sceglierei OnePlus 5 per le numerose recensioni del dispositivo (tra tutte quella di Mashable) che elogiano il sistema operativo Oxygen OS e lo descrivono come un software molto vicino alla versione stock di Android, per l’enorme potenza – 8 GB di RAM! – e per le particolarità come la modalità lettura che trasforma il dispositivo in un e-reader, ma anche la ricarica rapida Dash Charge, in grado di portare il dispositivo da 0 al 60 percento di carica in 30 minuti.

Andrea Careddu

Ho 22 anni e studio Comunicazione alla Carlo Bo di Urbino. Scrivo di Tech e Social Media. Racconto gli eventi dall'interno. Amo la fotografia. Studio Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Sono @acareddu ovunque o quasi.

0 Commenti

Nessun Commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi prima commentare questo articolo.

Lascia una risposta


Warning: Illegal string offset 'note' in /home/caffecar/public_html/newsandcoffee.it/wp-content/themes/dialy-theme/functions/filters.php on line 223
<

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.