iPhone 8 e iPhone 7s: svelate le forme industriali?

Svelate le nuove forme industriali dei modelli iPhone 8 e 7s

Nuovi rumors su forma e dimensioni dei prossimi iPhone

Sono stati diffusi nelle ultime ore nuovi rumors ed alcune immagini riguardanti alcune presunte specifiche del nuovo smartphone di casa Apple: si parla del nuovo iPhone 8, che verrà presentato probabilmente alla fine di quest’anno. Questa volta le indiscrezioni, insieme alle immagini pubblicate, ci rivelano informazioni riguardanti la forma e le dimensioni dei nuovi modelli iPhone 7s e iPhone 8.

Quale sarà il design dei nuovi modelli iPhone?

Le immagini pubblicate in rete ritraggono le stampe industriali dei modelli iPhone 7s, 7s Plus e del nuovo iPhone 8. Il design di quest’ultimo sembra infatti portare cambiamenti in casa Apple, proponendo un design diverso dal passato e implementando tecnologie di nuova generazione come il display OLED. Il posizionamento dei vari modelli nelle immagini fa subito capire quali saranno le possibili dimensioni del nuovo iPhone 8, che sarebbe più piccolo di iPhone 7s Plus ma leggermente più grande del modello 7s.

iPhone

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/ufficio-fiscale-business-finanza-620822/

Le stampi industriali raffigurate nelle immagini sono spesso realizzate e utilizzate da aziende per la produzione di cover o varie custodie, e questo rende possibile che la loro realizzazione sia stata effettuata con informazioni private. Se le immagini raffigurassero effettivamente i modelli degli smartphone, sembrerebbe che i nuovi iPhone 7s e 7s Plus avrebbero un design invariato rispetto ai modelli attuali 7 e 7 Plus. Il discorso cambia invece per il nuovo iPhone 8 che, stando alle indiscrezioni degli ultimi mesi, presenterebbe una fotocamera con doppio modulo disposto verticalmente. Le dimensioni del nuovo dispositivo Apple, come detto in precedenza, saranno simili a quelle di iPhone 7s, ma con la differenza di poter usufruire di un display da 5.8 pollici e non di soli 4.7 pollici come avviene attualmente. Questo avviene per la presenza di un display OLED che si estende per tutta le superficie del dispositivo, permettendo così di avere un Touch ID virtuale incorporato probabilmente nel display, e non più fisico.

Il posizionamento del Touch ID

La fase di produzione del nuovo iPhone 8 dovrebbe essere già iniziata, ma altre indiscrezioni riportate ancora da 9to5Mac sono contrastanti sul posizionamento del Touch ID sul device. Sembrerebbe infatti che Apple possa seriamente essere intenzionata a posizionare il Touch ID sul retro del dispositivo, malgrado il sensore di impronte digitali sia integrato all’interno del display. Per ora si tratta solo di semplici rumors ed è troppo presto per sapere quale strada prenderà Apple per il nuovo device. Non ci resta che attendere ulteriori informazioni per avere un quadro più completo della situazione.

Antonio Galasso

Puglia, 1998, studente di Informatica e Telecomunicazioni, amante dei videogiochi e della tecnologia.

1 Commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.