Juve, la quiete prima della tempesta: da Bologna a Cardiff

Una tappa al Dall'Ara di Bologna prima della finale di Cardiff

La Juve ha Cardiff nel mirino da settembre: già dalla fase ai gironi, i bianconeri, erano decisi a giocarsi questa finale; lo sappiamo, chi ha le idee chiare è già a metà dell’opera. Oltre alle idee, mettiamoci pure una squadra che si è dimostrata capace di superare ostacoli non da poco (la gara di Lione e lo spauracchio Camp Nou ndr); così, a Cardiff, ci devi andare per forza. E infatti.Sabato prossimo la Juve non andrà a giocare una finale, la Juve andrà a giocare “la” finale: quella che aspetta dal maggio del ’98, da quando un gol di Mijatović regalò al Real Madrid la settima Champions League e ai bianconeri la seconda finale persa in due anni. Ma non è questo l’unico motivo che vedrà la squadra di Allegri giocare con il coltello fra i denti, vuoi un dominio in campionato che ha quasi annoiato, vuoi una consacrazione europea che, nonostante i risultati siano sotto gli occhi di tutti, non è ancora stata confermata da un trofeo, vuoi che Pogba ha vinto l’Europa League. I motivi sono tanti.

Ma passiamo al campo. Con la Coppa Italia già in bacheca e nonostante il Campionato si sia chiuso da una settimana, Allegri non vuole però far perdere il ritmo partita alla squadra e a Bologna scenderanno in campo molti dei probabili protagonisti di Cardiff. Gli unici sicuri di un weekend di riposo sono Dani Alves, squalificato, e Buffon, che lascerà il posto al terzo portiere Audero. Non un male quindi che la lotta scudetto, almeno quella dei numeri, si sia protratta così a lungo; esclusa la partita con la Roma, la Juve non si è potuta permettere alcun calo di tensione e questo gioverà sabato prossimo.

Cardiff

Audero, oggi tra i pali al posto di Buffon (credits: Juventus)

Ecco perché al Dall’Ara non sarà una gita, ma la quiete prima della tempesta, quella che la Juve aspetta: sì, perché “la vita non è aspettare che passi la tempesta, ma imparare a ballare sotto la pioggia”.

Felice Ragona

Ventun anni, siciliano dislocato nella Capitale. Aspirante giornalista, disponibile in tutti i negozi di elettrodomestici.

0 Commenti

Nessun Commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi prima commentare questo articolo.

Lascia una risposta


Warning: Illegal string offset 'note' in /home/caffecar/public_html/newsandcoffee.it/wp-content/themes/dialy-theme/functions/filters.php on line 223
<

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.