Microsoft annuncia il “Fall Creators Update”

Fall Creators Update sarà il principale prossimo aggiornamento di Windows 10

Alla conferenza per sviluppatori Build 2017 tenutasi a Seattle qualche giorno fa, Microsoft ha annunciato il suo prossimo principale aggiornamento per Windows 10, col nome “Fall Creators Update”.

Windows 10 Fall Creators Update

Windows 10 Fall Creators Update

Fall Creators Update un aggiornamento che punta ai contenuti

Già dal nome possiamo percepire che questo aggiornamento punta drasticamente sulla creazione di contenuti e sulla condivisione degli stessi cross-device. Alla Build 2017 sono stati messi in evidenza degli aggiornamenti molto importanti, tra questi:

  • Nuove possibilità di editing video e foto (modifiche impensabili fino ad ora senza un buon programma di editing e una certa dimestichezza con tale programma);
  • La possibilità di condividere file tra più dispositivi in maniera fluida (tramite la sincronizzazione cross-device di un desktop e di qualsivoglia dispositivo o cartella);
  • Windows Timeline, che mostrerà agli utilizzatori la cronologia degli utilizzi di applicazioni e di attività web;
  • Nuovi strumenti per la realtà virtuale aumentata.

Tutte queste funzionalità sono riassunte nel video pubblicato da TheVerge.com:

Queste nuove funzionalità svelate sul Fall Creators Update sono una straordinaria risorsa, e molte di queste funzionalità sono incentrate sull’utilizzo cross-device. Se volessimo fare un esempio del perché è importante il cross-device, quello più pratico è il pensare all’acquisto di un nuovo PC o dispositivo Windows in genere. Normalmente saremmo costretti a ricominciare tutto da zero, a fare dei backup, a crearci nuovamente i nostri spazi ed a trasportare i file importanti a cui stiamo lavorando o con cui interagiamo spesso. Con il cloud, con Cortana come IA e con queste nuove funzionalità che entreranno nel mondo di Windows 10 questo autunno, tutto ciò sarà semplificato ed una qualsiasi attività potrà essere ripresa nel preciso punto in cui l’avevamo fermata su un altro dispositivo.

Gli strumenti del Fall Creators Update

Tra le altre funzionalità di questo aggiornamento ci saranno: l’implementazione di iTunes sul Windows Store, la possibilità di installare Ubuntu e Linux in pochi semplici click (così da poter utilizzare applicazioni che girano su questi OS), diverse nuove implementazioni per una maggiore fruibilità del pennino per Microsoft Surface e una buona dose di strumenti per l’implementazione della realtà aumentata.

windows 10 Fall creators Update visore realtà virtuale

Windows 10 Fall Creators Update visore realtà virtuale offerto da Acer

Come abbiamo già detto nell’articolo su [email protected], Microsoft sta puntando moltissimo sulla mixed-reality con visori per la realtà virtuale aumentata (tra i quali figura il visore esposto da Acer all’evento Next 2017). Tra l’altro è stato svelato un prezzo indicativo per il visore offerto da Acer, 399,00 dollari. Un prezzo più che accessibile per chi vuole iniziare con lo sperimentare la realtà virtuale aumentata.

Claudio Daniele

Claudio Daniele, webmaster e webwriter di alcuni siti. Appassionato di tecnologia ed amante delle dinamiche della rete. insomma, uno smanettone a cui piace sperimentare sul web.

0 Commenti

Nessun Commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi prima commentare questo articolo.

Lascia una risposta


Warning: Illegal string offset 'note' in /home/caffecar/public_html/newsandcoffee.it/wp-content/themes/dialy-theme/functions/filters.php on line 223
<

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.