Sui social oltre 3 miliardi di utenti e Snapchat guadagna terreno

Oltre 3 miliardi gli utenti attivi sui social secondo le stime di Hootsuite e We Are Social. Mentre secondo un’altra ricerca di eMarketer, i teenager americani ed inglesi abbandonano Facebook per Snapchat ed Instagram

I social hanno superato i 3 miliardi di persone iscritte al mondo, che corrisponde al 40% della popolazione a livello globale (oltre 7 miliardi e mezzo di persone), secondo il Global Digital Statshot di Hootsuite e We Are Social.

Sui social oltre 3 miliardi di utenti

Fonte: We Are Social

Inoltre, da aprile 2017 c’è stato un incremento dell’uso dei social del 4% che corrisponde a 121 milioni di nuovi iscritti, di cui il 2% avviene esclusivamente da mobile.

Il podio per il social con più utenti attivi nel mese di agosto 2017 spetta a Facebook con ben 2.047 milioni, seguono YouTube con  1.500, le due app di messaggistica di proprietà di Zuckerberg, WhatsApp e Messenger con 1.200, ed ancora Instagram con 700 milioni, Twitter 328, Snapchat 255 e Telegram 100.

Sui social oltre 3 miliardi di utenti

Fonte: We Are Social

Su 7.5 miliardi di abitanti, sono oltre 3.8 miliardi di persone collegate ad internet, mentre 5 miliardi sono gli utenti che accedono solo da mobile. E sono 2.7 miliardi gli utenti che accedono ai social da smartphone.

Sui social oltre 3 miliardi di utenti

Fonte: We Are Social

Il sorpasso di Snapchat: il fantasmino supera Facebook

Negli Stati Uniti e in parte nel Regno Unito, Facebook sta perdendo gli utenti più giovani a favore di Snapchat e Instagram, secondo la ricerca di eMarketer.

Nella fascia di età compresa tra i 12 e i 17 anni gli utenti americani che accedono a  Facebook almeno una volta al mese caleranno nel 2017 del 3,4% rispetto al 2016, raggiungendo i 14.5 milione a fronte dei 15.8 milioni di teenager che usano Snapchat.

E anche nella fascia di età compresa tra 18 e 24 anni l’utilizzo dell’app dei messaggi a tempo, crescerà del 19,2%.

I teenager americani ed inglesi scelgono i social visual: Snapchat e Instagram

Secondo la ricerca eMarketer, i ragazzi e giovani americani sembrerebbero preferire a Facebook, i social dedicati al visual: Snapchat e Instagram. È prevista un aumento del 20,2% per Snapchat ed una crescita per Instagram del 23,8% a livello mensile con 85.5 milioni, con un  incremento del 19% per gli utenti al di sotto dei 12 anni e del +8,8% nella fascia di età compresa tra 12 e 17 anni.

Sui social oltre 3 miliardi di utenti

Fonte: eMarketer

Non solo negli Stati Uniti, ma la crescita di Instagram è prevista anche in Gran Bretagna, con un incremento del 34,8% rispetto al 2016. Mentre tra le fasce d’età da 12 a 17 e da 18 a 24, gli utenti inglesi di Facebook diminuiranno rispettivamente del 2,8% e del 3,1% nel 2017.

Giovanna Di Troia

Speaker, giornalista pubblicista, blogger, social media manager, event specialist, ma soprattutto booklover dalla nascita. Appassionata di eventi culturali, di arte e delle nuove forme di comunicazione. Incuriosita dall’innovazione sociale ed affascinata dalle start up tecnologiche a vocazione sociale. Amo surfare nella Rete. Coautrice di due saggi. Mi puoi leggere anche su giodit.com

0 Commenti

Nessun Commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi prima commentare questo articolo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*