Papa Francesco e il viaggio fatto di tabú e critiche
Rohingya: “pulizia etnica” sotto lo sguardo della comunità internazionale.