Germania, un ritorno alla grande coalizione?