Pussy: l’humor inglese contro Trump