Il complesso “Dorian Gray”: quando la giovinezza diviene un’ossessione