Mr. Zuckerberg: perché dovremmo fidarci di lei?
Chiara Ferragni, da oggi pensa a tuo figlio prima di postare