Ubuntu arriva finalmente sul Windows Store

I sistema operativo Ubuntu accolto dal Microsoft Windows Store

Windows 10 pronto ad accogliere il sistema Ubuntu

Dopo periodi di lotta tra il sistema operativo Microsoft e Linux, Ubuntu si decide a sbarcare sui sistemi Windows. La distribuzione avviene tramite il Windows Store di Microsoft e permette di scaricare il software open source e avviarlo sui sistemi Windows 10.

Come riportato da Hardware Upgrade, il sistema operativo è attualmente disponibile per gli utenti che partecipano al programma Windows Insider, ma è possibile iscriversi comunque seguendo una procedura semplificata. Inoltre è necessario eseguire delle operazioni perché la bash di Linux funzioni senza troppe problematiche sul sistema operativo Microsoft.

Ubuntu

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/ubuntu-carta-da-parati-pc-linux-1479771/

Le funzionalità principali rilasciate per Windows 10

Installando Ubuntu su Windows 10 non si riceve l’intero sistema operativo, completo della sua interfaccia utente, ma Ubuntu offre solo la possibilità di eseguire alcune operazioni tramite linea di comando. Ubuntu verrà semplicemente lanciato in una sandbox all’interno di Windows proprio come accade per SUSE e Fedora, sistemi operativi che verranno rilasciati in futuro sullo store di Microsoft. Riportiamo la descrizione esposta sul Windows Store:

“Ubuntu on Windows allows one to use Ubuntu Terminal and run Ubuntu command line utilities including bash, ssh, git, apt and many more.
To use this feature, one first needs to use “Turn Windows features on or off” and select “Windows Subsystem for Linux”, click OK, reboot, and use this app.
The above step can also be performed using Administrator PowerShell prompt: Enable-WindowsOptionalFeature -Online -FeatureName Microsoft-Windows-Subsystem-Linux
After above is done simply use “ubuntu” command in cmd.exe or launch Ubuntu from the start menu.”

Il rilascio ufficiale per il sistema operativo di Microsoft

Linux non arriverà purtroppo per Windows 10 S e non arriverà per tutti gli utenti Windows 10 prima del rilascio di Windows 10 Fall Creators Update nei mesi autunnali. Non ci resta altro che aspettare nuove informazioni a riguardo sul sistema operativo.

Antonio Galasso

Puglia, 1998, studente di Informatica e Telecomunicazioni, amante dei videogiochi e della tecnologia.

0 Commenti

Nessun Commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi prima commentare questo articolo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.