WhatsApp: lettura dei messaggi Siri e condivisione di album

Un recente aggiornamento di WhatsApp per iOS consente a Siri di leggere i messaggi sull'app. All'orizzonte la condivisione di album fotografici.

Non basta avere il servizio più diffuso per avere il servizio migliore. Non basta essere il più utilizzato per continuare ad essere il più utilizzato. Così è successo con Facebook, che per diversi anni è stato percepito come statico, e i più giovani si sono spostati perciò verso Snapchat. Stesso discorso vale per WhatsApp, applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo ma, per molti versi ed anche per molti utenti, considerata inferiore per esempio a Telegram, anche solo per la possibilità di creare canali pubblici.

Da WhatsApp Status…

WhatsApp ha ricevuto di recente una serie di interessanti aggiornamenti e migliorie. Uno su tutti, quello di WhatsApp Status, è stato fortemente criticato. WhatsApp Status è una funzionalità da sempre presente sull’applicazione come aggiornamento testuale della propria condizione, per esempio “sono a lavoro”, oppure “ho l’influenza”. L’aggiornamento di Status ha portato nell’applicazione di messaggistica un nuovo tipo di contenuto molto simile alle Storie di Facebook e Instagram, rimuovendo lo stato testuale. Proprio la rimozione della precedente feature non è piaciuta agli utenti, al punto che questa è stata in seguito ripristinata.

whatsapp

Fonte immagine: Webster 2703 https://pixabay.com/it/users/Webster2703-1444894/

… alle migliorie di Siri con WhatsApp per iOS

Come riportato da Macitynet.it, con l’aggiornamento di WhatsApp per iOS rilasciato nelle scorse ore, è stato migliorato il funzionamento integrato di WhatsApp e Siri, l’assistente virtuale Apple. Ora Siri è infatti in grado di leggere a voce alta i messaggi ricevuti sull’applicazione di messaggistica. È sufficiente dettare il comando “Hey Siri, leggi i messaggi WhatsApp” e il software comincerà a leggere gli ultimi messaggi ricevuti.

Ciò è possibile grazie alle API SiriKit, con cui gli sviluppatori possono programmare il funzionamento delle proprie applicazioni con l’assistente vocale. Perché sia possibile la lettura dei messaggi da parte di Siri è necessario che l’utente abbia attivato il software di assistenza vocale ed il funzionamento con le altre app. Siri può essere attivato dalle impostazioni del proprio iPhone con il percorso Impostazioni -> Siri -> Supporto App -> WhatsApp.

Condivisione delle gallerie

Presto dovrebbe essere distribuito anche un ulteriore aggiornamento dell’applicazione, con cui come riportato da MobileWorld, sarebbe possibile inviare più immagini insieme e non visualizzarle come una serie di file singoli ma come un’unica raccolta, una sorta di album. Sarebbe certamente una modalità di visualizzazione più comoda e logica rispetto a quella attualmente utilizzata. Attualmente la funzionalità sarebbe integrata su WhatsApp beta per Android, perciò potrebbe essere divulgata nell’app ufficiale (anche per iOS) già nelle prossime settimane. Non ci resta che attendere per saperne di più.

Andrea Careddu

Ho 22 anni e studio Comunicazione alla Carlo Bo di Urbino. Scrivo di Tech e Social Media. Racconto gli eventi dall'interno. Amo la fotografia. Studio Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Sono @acareddu ovunque o quasi.

0 Commenti

Nessun Commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi prima commentare questo articolo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.