Assassin’s Creed, il nuovo capitolo tratterà la caduta dell’Egitto?

Le nuove informazioni su Assassin's Creed basate su rumors e immagini

Assassin’s Creed, arriva il nuovo capitolo

Dopo la pubblicazione di un’immagine, da parte di un insider, sono state molte le persone che hanno cominciato a indagare sulla narrazione del prossimo capitolo di Assassin’s Creed. Gli ultimi rumors riguardano, come da titolo, la regina Khenut e la caduta dell’Egitto, ma entriamo ulteriormente nel dettaglio.

Per Ubisoft questo potrebbe essere l’anno della svolta per il franchise di Assassin’s Creed, avendo la casa di produzione fatto intendere che presenterà novità importanti per la serie. Ad oggi il nuovo capitolo sembrerebbe essere tra i più intriganti della serie, visto che dovrebbero esserci due protagonisti giocabili, riproponendo anche gli spostamenti navali. Grazie alle immagini e ai rumors trapelati sono stati milioni i giocatori che tentano di estrapolare ogni tipo di informazione nel minimo dettaglio, senza dover aspettare gli annunci ufficiali di Ubisoft.

Assassin's Creed

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/eden-eden-mela-eden-splitter-1200379/

Nuovi rumors su protagonista e ambientazioni

Il nuovo protagonista della serie sembrerebbe essere uno schiavo, di origine ignote. Avrebbe la possibilità di spostarsi tra le varie location utilizzando cavalli e navigando con una barca, anche se probabilmente non ci saranno battaglie navali come in Assassin’s Creed IV: Black Flag, e infine potrebbe sfruttare un’aquila per rivelare porzioni di mappa nascosta. Sembrerebbe essere stato rivelato anche il sistema di progressione, che sarà simile a The Elder Scrolls V: Skyrim, questo significa che alcune nostre azioni ci permetteranno di sbloccare varie abilità e combo. Il sistema di combattimento inoltre dovrebbe essere fortemente molto migliorato, visto che questo in passato è stato oggetto di molte critiche da parte dei videogiocatori. Non sono mancati neanche i rumors che riguardano le ambientazioni, infatti sembrerebbe esserci una mappa tre volte più grande quella di Assassin’s Creed IV: Black Flag.

L’immagine che rivela il periodo storico egiziano

Inoltre secondo un’immagine, come riportato da Eurogamer.net, che riguarda probabilmente il protagonista, è possibile notare “assassina il coccodrillo” come obiettivo di missione principale, ma quello è più interessante da notare è “segui Shady nella Villa di Khenut”. Questo obiettivo sembra quindi confermare in quale epoca sarà ambientato il prossimo Assassin’s Creed, ovvero per periodo della regina Khenut che regnò in Egitto durante la Quinta Dinastia dell’antico regno. Se l’obiettivo del gioco non si riferisse alla villa abbandonata di Khenut, allora il gioco dovrebbe essere ambientato intorno al 2300 avanti Cristo. Inoltre il regno fu simbolo del grosso crollo economico egiziano, e probabilmente anche questo sarebbe un tema principale del titolo.

Il nuovo Assassin’s Creed farà colpo sull’utenza?

Il nuovo capitolo della serie sembra portare tantissime novità. Sarà uno dei migliori Assassin’s Creed della serie o verrà bocciato dalla critica e dall’utenza? Lo scopriremo dopo la sua pubblicazione, la cui data ufficiale non è stata ancora annunciata. Non ci resta che attendere nuove indiscrezioni in merito, o magari qualche informazione ufficiale direttamente da Ubisoft.

Antonio Galasso

Puglia, 1998, studente di Informatica e Telecomunicazioni, amante dei videogiochi e della tecnologia.

1 Commento

Lascia una risposta


Warning: Illegal string offset 'note' in /home/caffecar/public_html/newsandcoffee.it/wp-content/themes/dialy-theme/functions/filters.php on line 223
<

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.