Instagram, come bloccare automaticamente i commenti offensivi

Il nuovo strumento nelle impostazioni dell'app

Instagram, machine learning per commenti offensivi e spam

Con una comunità in continua crescita (oltre 700 milioni di utenti su scala mensile) Instagram è una delle piattaforme con la più rapida evoluzione nel panorama mondiale. Più utenti significa però anche più pericoli per gli utenti, e per pericoli non intendo solo truffe ma anche offese e discriminazioni. Sui propri post ogni utente ha la possibilità di eliminare i commenti che non considera opportuni o offensivi, ed è anche possibile segnalare gli stessi (e segnalare direttamente gli utenti). Di recente però Instagram ha introdotto uno strumento ancora più utile e semplice, che consente di automatizzare le operazioni di oscuramento dei commenti fastidiosi o offensivi.

Come riportato dal sito Phone Arena, la funzionalità è attualmente in distribuzione (io stesso l’ho già ricevuta e attivata sul mio profilo Instagram @acareddu) e andrà ad analizzare e bloccare automaticamente i commenti offensivi sia nei post che nei video in diretta trasmessi tramite Instagram Stories. Oltre a questo strumento è stato introdotto anche un nuovo filtro anti-spam, ed entrambi saranno alimentati dal machine learning, ragione per cui Instagram non ha comunicato nel dettaglio cosa verrà etichettato come offensivo o abuso.

instagram

Fonte immagine: Wokandapix https://pixabay.com/it/users/Wokandapix-614097/

Il blocco automatico dei commenti offensivi sarà inizialmente disponibile solo in inglese, con altre lingue che verranno supportate in seguito. Per quanto invece riguarda il secondo filtro, quello anti-spam automaticamente funzionante e da non attivare, questo funzionerà con i commenti di spam, indesiderati, postati nelle seguenti lingue: inglese, spagnolo, portoghese, arabo, francese, tedesco, russo, giapponese e cinese. Ci sono quindi speranze perché presto la funzionalità sia disponibile anche in italiano.

Come attivare il blocco automatico su Instagram

Considerando che il machine learning è una tecnologia che migliora se stessa nel tempo, inizialmente il blocco automatico di Instagram potrebbe non funzionare perfettamente, e bloccare quindi commenti che in realtà non sono offensivi o di abuso. Per questo motivo qualcuno potrebbe voler non attivare la funzionalità. Per attivare il filtro (così come per disattivarlo) è sufficiente sull’app Instagram per iOS ed Android recarsi nella schermata del proprio profilo, e poi accedere alle impostazioni. Qui basterà scorrere verso il basso sino alla voce Commenti e, cliccato su questa, premere sulla spunta accanto alla voce Nascondi commenti non appropriati.

Andrea Careddu

Ho 22 anni e studio Comunicazione alla Carlo Bo di Urbino. Scrivo di Tech e Social Media. Racconto gli eventi dall'interno. Amo la fotografia. Studio Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Sono @acareddu ovunque o quasi.

0 Commenti

Nessun Commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi prima commentare questo articolo.

Lascia una risposta


Warning: Illegal string offset 'note' in /home/caffecar/public_html/newsandcoffee.it/wp-content/themes/dialy-theme/functions/filters.php on line 223
<

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.