iPhone 8: immagini mostrano il possibile design

Tra le specifiche Touch ID esterno e doppia camera verticale

L’ambiente Apple è fortemente in fermento da qualche settimana. Probabilmente tale fermento è dovuto al fatto che durante la conferenza di apertura della conferenza per gli sviluppatori della Mela, la WWDC 2017, saranno presentate diverse novità in ambito software e hardware riguardanti l’azienda di Cupertino. Sono anche tanti i fan Apple che sperano che durante la conferenza in oggetto possa essere presentato a sorpresa anche il nuovo iPhone 8 – la conferenza si terrà alle ore 19 italiane oggi, 5 giugno, a San Jose in California, e può essere seguita in diretta streaming.

iPhone 8 già “svelato”

Con ogni probabilità – anche se sotto sotto sono il primo a sperare di sbagliarmi – iPhone 8 non verrà presentato nella conferenza di apertura della WWDC 17 (WorldWide Developers Conference). È oggettivamente troppo presto, considerando che iPhone 7 è stato presentato solo a settembre 2016. Nonostante ciò, abbiamo già diversi indizi su come possa essere il nuovo smartphone top gamma, che dovrebbe segnare un grosso cambiamento rispetto ai dispositivi sino ad ora presentati da Apple, anche se insieme ad iPhone 8 verrà rilasciato probabilmente anche iPhone 7s (insieme al modello Plus) che proseguirà sulla stessa linea dell’attuale iPhone 7.

Nelle scorse ore 9to5Mac ha pubblicato delle immagini che sembrano raffigurare uno dei prototipi della Mela del nuovo iPhone 8, che andrebbe dunque ad occupare il posto del top di gamma dell’azienda. In queste (le prime sono visibili in cima all’articolo) possiamo notare diversi importanti elementi, tra cui spiccano esternamente la doppia fotocamera verticale e il lettore di impronte digitali posizionato appena sotto il logo Apple.

iphone 8

Fonte immagine: iPhoneros https://iphoneros.com/59246/fotos-exclusivas-del-supuesto-iphone-8-muestran-un-sensor-touch-id-en-la-parte-trasera

Per quanto invece riguarda la parte frontale del presunto iPhone 8 vediamo come sembri confermata la presenza di un display molto ampio, quasi edge-to-edge, che sfrutti molto di più lo spazio disponibile rispetto al passato, quando veniva sprecata molta superficie sia nella parte superiore (speaker, sensori, camera interna) che in quella inferiore (tasto home). Come si può vedere potrebbe essere rimosso il tasto home, e in questo render vediamo come Apple potrebbe non essere in grado di integrarlo nel display come alcuni report anticipavano nei mesi precedenti, scegliendo quindi di spostare il Touch ID nella parte posteriore – ho già parlato di come il lettore di impronte nel retro non sia affatto funzionale.

Informazioni da prendere con le pinze

Verosimilmente la presentazione del nuovo smartphone avverrà come di consueto alla fine dell’estate 2017, perciò mancano ancora diversi mesi alla stessa. Inutile dire che le informazioni contenute negli attuali report sono da prendere con le pinze e non considerare come quelle definitive o eccessivamente affidabili. Avremo modo di saperne di più su iPhone 8 (o iPhone X che si chiami) nei prossimi mesi, anche se sicuramente per ora le indiscrezioni sono sicuramente molto interessanti e contribuiscono a fare aumentare la curiosità nei confronti del dispositivo.

Andrea Careddu

Ho 22 anni e studio Comunicazione alla Carlo Bo di Urbino. Scrivo di Tech e Social Media. Racconto gli eventi dall'interno. Amo la fotografia. Studio Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Sono @acareddu ovunque o quasi.

1 Commento

Lascia una risposta


Warning: Illegal string offset 'note' in /home/caffecar/public_html/newsandcoffee.it/wp-content/themes/dialy-theme/functions/filters.php on line 223
<

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.