Apple, fuga di notizie su come evitare le fughe di notizie

Il seminario interno di Apple per eliminare le fughe di notizie dei suoi dispositivi

Continua la lotta di Apple alle fughe di notizie

Apple ha da sempre dimostrato di essere molto attenta a mantenere i propri progetti in segreto, sopratutto quelli che riguardano i nuovi dispositivi in uscita. Nulla ha impedito però ai vari leaker di entrare in possesso di notizie che riguardano specifiche, design, prezzi e immagini di device non ancora annunciati ufficialmente.

Sono già molte le informazioni in rete sul nuovo iPhone 8 e chiunque può entrare in possesso di informazioni non ancora ufficializzate dall’azienda di Cupertino. Secondo quanto riportato da The Verge, Apple avrebbe deciso, a tal proposito, di organizzare un seminario interno, coinvolgendo quindi ogni dipendente, ma la notizia si è già sparsa sulla rete.

Il seminario interno di Apple organizzato dall’azienda

Il seminario interno, organizzato dall’azienda, che aveva come titolo “Stopping leakers – Keeping Confidential at Apple” è durato circa un’ora ed è stato condotto da tre impiegati della Divisione di General Security. Il focus dell’incontro è stato sulle strategie per bloccare il flusso di informazioni verso competitor e stampa. Secondo il CEO di Apple, Tim Cook, le informazioni sulla rete che riguardano iPhone 8 possono incidere sulle vendite e sui potenziali compratori di iPhone 7 o iPhone 7 Plus, che potrebbero attendere quindi per acquistare il modello successivo.

Apple

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/apple-close-up-elettronica-gadget-1867461/

Ricordiamo che nel 2013 Apple ha registrato il più alto numero di perdite con iPhone 5C, infatti sarebbe stata obbligata, secondo quanto riportato da The Verge, ad acquistare 29.000 pezzi del dispositivo nel mercato nero prima dell’annuncio del telefono. Episodi di questo genere si sono verificati anche in seguito, ma il numero di leak è stato nettamente inferiore. L’azienda vuole quindi combattere il fenomeno non solo per evitare le fughe di notizie, ma anche per non rischiare di rallentare il mercato dei dispositivi iPhone – in questo momento potrebbero esserci ripercussioni sul futuro iPhone 8.

Quali saranno le strategie dell’azienda di Cupertino?

Non sappiamo come si comporterà l’azienda in futuro, ma non sarà facile per l’azienda porre una fine definitiva alle fughe di notizie. Sarà un impresa piuttosto ardua perfino per Tim Cook e per Apple tutta.

Antonio Galasso

Puglia, 1998, studente di Informatica e Telecomunicazioni, amante dei videogiochi e della tecnologia.

0 Commenti

Nessun Commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi prima commentare questo articolo.

Lascia una risposta


Warning: Illegal string offset 'note' in /home/caffecar/public_html/newsandcoffee.it/wp-content/themes/dialy-theme/functions/filters.php on line 223
<

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.