Cambiamento climatico, uno studio americano conferma la responsabilità dell’uomo. Ma non convince Trump