iOS 11 Beta disponibile: come effettuare download e downgrade

La versione beta iOS 11 è ora disponibile per essere scaricata sui device Apple

Come scaricare la versione beta del sistema operativo iOS 11?

L’arrivo del nuovo sistema operativo, per i dispositivi mobile di Apple, è sempre più vicina. A tal proposito l’azienda di Cupertino rilascia una versione beta del sistema operativo iOS 11, che può essere scaricata in maniera gratuita direttamente sul nostro smartphone per testare tutte le nuove funzionalità in arrivo in autunno. Vediamo ora i passaggi da effettuare per scaricare il software.

Secondo il sito melamorsicata.it, la prima operazione da compiere è quella di iscriverci al programma delle beta pubbliche di Apple se ancora non lo siamo, basta visitare la pagina del programma dal dispositivo sul quale si vuole installare la beta del sistema operativo. Fatto ciò partirà il download di un certificato da installare nel dispositivo in questione e, successivamente ad un riavvio del device, bisogna recarsi su Impostazioni – Generali – Aggiornamento software e aggiornare il nostro dispositivo mobile.

Ritornare ad una versione precedente ad iOS 11

Generalmente le beta pubbliche dei nuovi sistemi operativi potrebbero soffrire nella stabilità del sistema e nell’autonomia della batteria. E’ preferibile installare la beta in un dispositivo secondario, attendendo un paio di versioni pubbliche successive da poter sperimentare sul dispositivo principale. Ovviamente è sempre preferibile effettuare una copia di backup dei dati prima di aggiornare il device.

iOS 11

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/apple-inc-mac-apple-store-archivio-508812/

In caso di una prova piuttosto affrettata, se avete scaricato in fretta la beta di iOS 11 ma vi siete accorti di fastidiosi bug che limitano l’uso del dispositivo, come rallentamenti o autonomia inferiore della batteria, è possibile effettuare un downgrade per tornare alle versioni precedenti del sistema operativo di Apple. Tutto quello che serve è un computer e un backup effettuato prima di aggiornare alla beta di iOS 11.

Le azioni per tornare ad una vecchia versione di iOS

Le operazioni da compiere sono:
1. Collegare il dispositivo al computer.
2. Premere sul dispositivo il tasto di accensione e quello del volume basso. Apparirà il logo di Apple, e a questo punto bisogna continuare a tenere premuti i due tasti fino a vedere apparire l’icona di iTunes e quella del cavo Lightning.
3. Spunterà un messaggio dove si annuncia la possibilità di aggiornare o ripristinare il dispositivo, a questo punto scegliere Ripristina.
4. Il dispositivo eseguirà il ripristino con l’ultima versione di iOS. Al termine scegliere di caricare l’ultimo backup effettuato.

Non ci resto altro che attendere nuove notizie riguardo la beta di iOS 11 e le relative versioni successive che verranno rilasciate in futuro.

Antonio Galasso

Puglia, 1998, studente di Informatica e Telecomunicazioni, amante dei videogiochi e della tecnologia.

0 Commenti

Nessun Commento!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi prima commentare questo articolo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.