Le 8 novità più interessanti presentate all’E3 2017

Oggi parleremo, nonostante sia passato qualche giorno dalla sua fine, di quanto di bello ci è stato mostrato all’E3 2017. Potremmo definirle le 8 migliori novità, stilate sottoforma di classifica ma che sul piano dello stupore sono tutte sullo stesso piano. Notiamo come ci sia stata una sola presentazione riguardante il comparto hardware, a differenza di quanto pensato in apertura dell’E3 2017. Infatti le conferenze sono state caratterizzate dalla presenza massiccia di videogiochi.

Il primo posto va all’hardware

Al primo posto, ovviamente, non poteva mancare Microsoft con la sua Xbox One X, annunciata come la console più potente di sempre. Tra le caratteristiche di spicco c’è senza ombra di dubbio il supporto al 4K nativo. Anche se sarà inserita, come da nome, all’interno della famiglia Xbox One, ragione per cui non ci saranno esclusive. Per quanto riguarda il prezzo, questo è di 499 euro.

I restanti sette posti vanno ai videogames

Continuiamo con un gioco, presentato sempre durante la conferenza Microsoft e targato Ubisoft, ovvero: Assassin’s Creed Origins. L’attesissimo sequel della saga, ambientato in Egitto, come correttamente anticipato dalle indiscrezioni delle settimane precedenti la presentazione. Un comparto grafico di altissima qualità, soprattutto con l’aggiunta del supporto al 4K. Godetevelo in questo breve video di presentazione.

La terza novità è senza ombra di dubbio un gioco che ci ha fatto divertire tantissimo negli anni addietro, Gran Turismo Sport. La Polyphony Digital è stata capace di sviluppare un gioiellino, rispecchiando fedelmente la realtà e facendo attenzione, quasi con maniacalità, ad ogni singolo dettaglio.

All’interno della nostra classifica non poteva mancare God Of War, uno dei migliori giochi in esclusiva PlayStation, che ha impiegato qualche anno per rendere reale il sogno di un sequel, che molti collezionisti e appassionati alla saga aspettavano con ansia. A seguire il video della presentazione.

Continuiamo con Forza Motorsport 7, forse il brand al momento più solido nella line-up first party della compagnia. Il nuovo titolo girerà in 4K nativi e a 60fps granitici su Xbox One X. Una bella sfida sia per la casa di sviluppo che per Microsoft assicurare i 60fps per questo gioco.

Per quanto riguarda giochi presentati ma che non hanno una data di uscita certa (si pensa alla prima metà del 2018) sono tre, rispettivamente sesta, settima e ottava novità. Tra le più importanti viste, per storia, grafica e attività in game. Rispettivamente Detroit: Become Human, Days Gone e Spider-Man. Partiamo dal primo, del quale è stato presentato un nuovo trailer, che ha attutito l’attesa generale. Ha presentato, all’interno del video, il terzo punto di vista degli altrettanti personaggi (o frazioni) che saranno al centro della nuova avventura di Quantic Dream. Per quanto concere Days Gone, Bend Studio ha offerto, nel suo particolare open world, un nuovo zombie game. Molto accurato nei dettagli e soprattutto nelle modalità.

Infine parliamo di Spider-Man, forse la novità migliore per quanto riguarda Sony. Infatti l’edizione di Insomniac è tornata alla carica con una demo di gameplay, spettacolare sia per quanto riguarda l’estetica sia per il gioco in sé. Combattere e svolazzare tra i grattacieili appesi alle ragnatele, nei panni di Spider-Man, è un’esperienza che tanti videioghi hanno provato a farci vivere in passato, basti pensare anche ai precedenti Spider-Man, senza mai convincere al 100%. Sarà la volta buona?

Enzo Auriemma

1 Commento

Lascia una risposta


Warning: Illegal string offset 'note' in /home/caffecar/public_html/newsandcoffee.it/wp-content/themes/dialy-theme/functions/filters.php on line 223
<

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.